Home / Blog / Digital marketing / Libra: la nuova criptovaluta digitale a marchio Facebook

Libra: la nuova criptovaluta digitale a marchio Facebook

Digital marketing

Nasce Libra, la moneta virtuale targata Facebook, che entrerà ufficialmente in vigore a partire dal 2020.
Una notizia che circolava da giorni e che ha trovato conferma con la pubblicazione di un post sul profilo personale del fondatare di Facebook, Mark Zuckerberg.
Il progetto ha già trovato l’appoggio e la condivisione di realtà importanti come i circuiti Visa, Mastercard, Paypal, i colossi telefonici come Vodafone,i portali quali Spotify, Booking ed Ebay.
La nuova criptovaluta digitale, a detta di Zuckerberg, ha l’obiettivo di facilitare l’uso del denaro mobile, aumentando la sicurezza e garantendo il servizio attraverso l’uso esclusivo dello smartphone.
Con questo nuovo strumento saranno facilitate le transazioni di denaro al pari di una condivisione di un messaggio o di una fotografia e non sarà necessario un conto in banca. Con Libra si potranno acquistare prodotti e servizi su internet e negozi fisici mentre con Calibra, si gestirà l’intera applicazione con la possibilità di ricevere ed inviare denaro.

Vale la pena ricordare che trattasi di una stablecoin cioè il suo valore sarà ancorato alle valute tradizionali in modo tale che chiunque potrà decidere, in qualsiasi momento, di cambiare le sue libre in euro o dollari senza perdere cifre considerevoli.

  • social media
  • comunicazione
  • facebook
  • economia
  • libra
  • callibra
  • moneta
  • digitale